Il Parco

Villa Elodia è contornata da uno splendido parco secolare che la protegge e la rende molto riservata. Si estende da est a ovest con la villa al centro che lo divide in due aree ben distinte.

Il giardino antistante alla Villa e il Foledor, con il suo lastricato in pietra, le alte palme e la fontana zampillante è invece la cornice ideale per i buffet di aperitivo. Presenta ampie zone di prato all'ombra di alberi secolari, sotto cui si estendono dei vialetti di ghiaia che vi accompagnano per tutto il suo perimetro.


Sulla parte posteriore della villa si estende un ulteriore e molto diversa zona del parco, che fa del laghetto contornato dai bambù il suo fulcro, con i vialetti in ghiaia e i corsi d'acqua che lo riforniscono e lo costeggiano accompagnandovi in una passeggiata all'ombra di un vecchio boschetto pieno di colori e natura.

Tra la villa e il laghetto si trova un ampio prato che è spazio ideale per i momenti più romantici della giornata come il taglio della torta e crea, con l'illuminazione serale, un atmosfera quasi fiabesca al cospetto del Salice piangente che si adagia sull'acqua.